News

La EACEA (Education, Audiovisual and Culture Executive Agency) dedica per la prima volta un finanziamento specifico per la promozione dell’integrazione degli studenti Rom nel sistema scolastico.
My Beautiful School è un progetto finanziato nell'ambito di questa misura.

Il 29 ed il 30 ottobre 2012 è stato organizzato il workshop europeo ”Il metodo Montessori per rafforzare la presenza dei bambini Rom nel sistema educativo” presso Villa Montesca a Città di Castello, Italia.
Lo scopo del workshop è stato quello di ”attualizzare ” il metodo Montessori introducendo innovazioni a livello didattico e pedagogico indirizzate a favorire la partecipazione degli studenti Rom nel sistema scolastico.
Hanno partecipato ai lavori insegnanti ed esperti provenienti dalla Lituania, dalla Romania e dall’Italia.

Il Commissario europeo alla giustizia, Viviane Reding, rivolge un appello per l’educazione dei bambini Rom e dichiara che le loro condizioni di vita peggioreranno se non verranno prese subito misure definitive.
Parlando alla radio di stato francese ha infatti dichiarato: ”Se non saremo in grado di educare questi bambini, se non potremo dare loro un lavoro normale questa sarà un’altra generazione perduta.
La nostra generazione è responsabile affinché gli insediamenti illegali cessino di esistere e siano messi a disposizione di queste persone alloggi normali, affinché le bambine non diano alla luce figli all’età di 12 anni e i bambini frequentino normalmente le scuole invece di rimanere in strada e siano utili alla società.”

13 giugno 2013, Vilnius – Conferenza Finale del progetto My Beautiful School. La Conferenza è stata organizzata da The Public Institution Roma Community Centre. L’evento ha visto la partecipazione di rappresentanti di autorità di rilievo, di esperti nell’educazione e di ONG che hanno presentato le proprie esperienze realizzate in altri progetti rivolti alla popolazione Rom.

Area di lavoro
Brochure
Utenti online
 9 visitatori online